come pulizia del intestino

pulizia intestino

 

come pulizia del intestino

Il nostro intestino accumula una grande quantità di scarti che alterano il generale funzionamento del nostro organismo. Se non è pulito possiamo soffrire un’infinità di problemi di salute. Ecco perché è molto importante mantenere la pulizia intestino.

Per pulire l’intestino dalle tossine nei casi in cui si soffre di stitichezza bisogna aggiungere fibre e verdure alla propria dieta in modo da regolarizzare il transito intestinale, tuttavia ciò non permetterà di rimuovere tutte le tossine e gli elementi rimasti attaccati alle pareti intestinali. Infatti persone che soffrono di stitichezza per più di tre giorni possono presentare accumulo di scarti che possono derivare da 15 pasti diversi, la pulizia intestino, quindi fa davvero molto bene all’organismo.

In questo modo viene eliminato tutto quello che non serve all’interno dell’intestino e che genera questo blocco, dalle tossine e parassiti a prodotti ingeriti molti giorni prima che si presenti il problema.

Quado l’intestino è pulito (pulizia intestino) ci si sente molto leggeri, ci si riposa meglio, si ha un alito pulizia-intestinalemigliore e spariscono brufoli o eruzioni cutanee. La stitichezza provoca anche effetti tossici, come ad esempio l’infiammazione delle ghiandole addominali o del fegato.

La pulizia intestino in oltre serve per migliorare l’assorbimento e l’assimilazione del cibo e l’utilizzo dei lassativi non è così raccomandato come si potrebbe pensare. Il loro principio attivo sono più tossici ed irritanti del cibo stesso a livello naturale i migliori rimedio sono gli sciacqui, i clisteri, le erbe e i Sali. Tuttavia non bisogna diventare dipendenti da questi metodi o usarli troppo spesso poiché potrebbero causare l’effetto contrario.

Inoltre è importante sapere che non bisogna mangiare di tutto e di più e pensare di pulire lo stomaco solo una volta a settimana se non svuole ricorrere a nessuna delle pratiche descritte si possono includere nella dieta alimenti che hanno la capacità di pulire naturalmente l’intestino come legumi frutta di stagione, frutta secca e verdura.

Qui di seguito una semplice ricetta che aiuterà in maniera del tutto naturale la pulizia dell’intestino oltre a portare altri benefici per l’organismo e la psiche. Ingredienti: 2 arance, 7 fragole, 3 pesce tagliate, mettere tutta la frutta in un frullatore e mescolare per bene. Il frullato va bevuto a digiuno un’ora prima di fare colazione per nove giorni consecutivi.

Altri interessanti consigli da eseguire per pulire l’intestino sono di mangiare frutta dalle 8 alle 10 porzioni a settimana, scegliere sempre quella che contiene più fibre come i frutti rossi e optare per cibi ad alto contenuto di proteine. Evitare i dolci, i cibi grassi e fare attività fisica tutti giorni, bere almeno due litri di acqua ogni giorno.

Leggere anche:

Pulizia del colon, dove ha inizio la salute
Cos’è una Pulizia del Colon?
Come pulire i tuoi intestini

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *